Circum: ritardi a Porta Nolana, caos e polemiche

Nov 2012

La carenza di treni continua a farsi sentire e grava sui cittadini napoletani in maniera pesante. Dopo la protesta del 31 ottobre scorso sui binari della cumana di Agnano da parte dei dipendenti Sepsa, oggi è la volta della circumvesuviana.
È di poco fa la notizia che, alla stazione di Porta Noala, i pendolari stanno subendo forti disagi a causa della mancanza di treni. Ritardi e polemiche la fanno da padrone.

proteste e caso alla circum

Proteste che hanno raggiunto il culmine quando, dagli altoparlanti della stazione, è giunta la notizia del ritardo del treno Scafati-Poggiomarino (previsto per le 13.24 ma partito con 25 minuti di ritardo) e la soppressione del direttissimo per Sorrento delle 13.41.

La ragione più plausibile per questi inconvenienti è da ricercarsi quasi sicuramente nelle pessime condizioni in cui versa l’azienda Eav, tanto che i disagi della circum vengono messi in relazione anche con i ritardi nei pagamenti degli stipendi ai dipendenti.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi