Castel Capuano a Napoli

Giu 2015

Facciata esterna del Castel Capuano di Napoli

Il castello

Castel Capuano, secondo soltanto al Castel dell’Ovo per antichità, fu fondato nel 1140 a scopo di residenza reale per volontà di Guglielmo il Malo, figlio di Ruggero il Normanno, e così denominato per la sua vicinanza a Porta Capuana, la porta la cui strada conduceva verso la città di Capua.
Sarà destinato a Palazzo di Giustizia dal 1503 dal vicerè don Pedro de Toledo che, al suo interno, accorpò tutte le corti di giustizia che si trovavano in città.

La struttura

All’interno del Castello è possibile visitare:

  • il Salone della corte d’Appello, ricco di affreschi;
  • la Sala dei Busti di marmo dei più illustri avvocati dell’antico foro napoletano;
  • la Cappella della Sommaria;
  • la fontana del Formiello.

Informazioni sul Castel Capuano

Orari di apertura

  • Dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 18:30
    Attenzione: gli orari potrebbero aver subito delle variazioni, vi consigliamo di contattare la struttura.

Prezzo biglietto

  • Ingresso libero

Contatti

  • Tel: 081 79572400
  • Castel Capuano nel sito dei Beni Culturali in Campania

Come arrivare:

  • Indirizzo: Piazza Enrico de Nicola
  • Da piazza Garibaldi: a piedi percorrendo il corso Garibaldi ed imboccando via A. Poerio fino alla piazza

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi