Cappella Sansevero di Napoli chiusa al pubblico per lavori straordinari

Feb 2016

chiusura Cappella Sansevero

La Cappella Sansevero resterà chiusa ai visitatori per pochi giorni per lavori straordinari di rinnovo

Dal 7 all’11 marzo 2016, la bellissima Cappella Sansevero di Napoli resterà chiusa al pubblico per lavori straordinari.

La riapertura avverrà il 12 marzo 2016 e vedrà l’eccelso polo museale napoletano illuminato con un impianto rinnovato che permetterà a cittadini e turisti di apprezzare al meglio i capolavori ivi custoditi.

E di opere ce ne sono tante da apprezzare nella bellissima cappella come, per citarne alcune, il famosissimo Cristo Velato, le numerose statue, la tomba di Raimondo di Sangro, il pavimento labirintico, i magnifici dipinti, la suggestiva sagrestia e la cavea sotterranea dove è possibile ammirare le meravigliose Macchine Anatomiche.

Un vero e proprio gioiello sito nel cuore di Napoli, frutto del lavoro di prestigiosi artisti e ricco di rinvii simbolici a processi alchemico-iniziatici, ai quali il settimo principe di Sansevero, Raimondo di Sangro, era particolarmente appassionato.

Bisognerà pazientare pochi giorni dunque per visitare uno dei tesori cittadini più famosi al mondo, lo stesso che dopo i lavori di rinnovamento sarà ancor più prezioso e spettacolare.