Capodanno: quest'anno sul lungomare liberato. Feste a costo zero

Dic 2012

Gli assessori alla Cultura e al Commercio del Comune di Napoli hanno presentato il programma natalizio per queste feste e la particolarità riguarda il fatto che saranno tutte a costo zero. Purtroppo, le casse del Comune non versano in ottime condizioni, per cui si è reso necessario agire in questo modo, anche grazie all’aiuto di potenziali finanziatori.

In ogni caso, le attività non mancheranno. Si partirà l’8 dicembre e le iniziative saranno 450. Come già vi abbiamo esposto in precedenza, molte delle iniziative sono già state annunciate, come quella del Presepe vivente sul lungomare  o la parata natalizia dei personaggi Disney. Il calendario prevede, però, numerose visite a mercatini e mostre, visite guidate nei luoghi storici della città, oltre a spettacoli, performance e kermesse varie.

Considerato che si punterà soprattutto alla riscoperta della storia e delle cultura di Napoli, sarà emessa anche una speciale “Natale Artecard“, al costo di 10€ e valida per due persone. Permetterà di visitare tutti i musei previsti nel circuito e di partecipare gratuitamente agli eventi. Inoltre, concederà uno sconto del 50% sul bus turistico scoperto City SightSeeing.

La novità più importante, tra tutte, riguarda il Capodanno: per la prima volta quest’anno non sarà celebrato nella storica Piazza del Plebiscito, bensì sulle strade del suggestivo lungomare liberato. Il neo riguarda i fuochi d’artificio: si attende che qualcuno conceda i finanziamenti per ottenerli perchè, come afferma l’assessore Di Nocera “al momento non abbiamo risorse e dalla Regione non sono arrivati fondi”.

Sempre in linea con la filosofia del costo zero, la campagna di comunicazione sarà affidata agli studenti dell’Accademia che hanno già creato opere che saranno affisse in tutta la città. A piazza Mercato ci sarà il “Villaggio dei bambini”con una pista di pattinaggio su ghiaccio, mentre altre piste saranno presenti al centro direzionale e in via Caracciolo. Inoltre, si organizzeranno le tradizionali fiere nella storica Santa Chiara, in via Kauffman e in via Scarlatti.
E a piazza Trieste e Trento verranno accese domenica le luci natalizie.

Tra le mostre, invece, la più attesa è quella di Sol LeWitt, mentre Daniel Pennac sarà ospite al Teatro San Ferdinando.

napoli feste natale a costo zero

MAGGIORI INFORMAZIONI

Per il calendario completo degli eventi, consultate il sito del Comune di Napoli

 

Fonte foto interna: comune.napoli.it


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi