La Cantata dei Pastori ritorna alla Domus Ars di Napoli a Natale 2015

Dic 2015

La Cantata dei Pastori alla Domus Ars di Napoli a Natale 2015

I personaggi del presepe napoletano rivivono con la Cantata dei Pastori, in scena alla Domus Ars nel centro storico di Napoli!

Si rinnova il consueto appuntamento con la Cantata dei Pastori a Napoli, anche quest’anno in scena alla Domus Ars nel centro storico.

Lo spettacolo si svolgerà dal 25 al 30 dicembre 2015 e lo scopo sarà quello di raccontare la vita presente nel Presepe Napoletano e le storie dei personaggi che lo abitano. Gli attori vogliono far conoscere al pubblico alcuni aspetti di questa storia tradizione partenopea che nel tempo, a causa della modernità, si stanno perdendo.

Il Presepe non è solamente un oggetto ormai effimero per molti che viene esposto nei salotti delle case napoletane, ma ha un significato molto più profondo che si deve cercare di ritrovare, conferitogli anche dai tanti pastori che lo vivono ed hanno lunghe storie da raccontare.

La compagnia teatrale che mette in scena La Cantata dei Pastori non annoia mai lo spettatore e riesce a fondere magistralmente tradizione e innovazione, raccontando la storia della Natività. Come quasi tutti ormai sanno, tra i personaggi principali della storia ci sono Sarchiapone e Razzullo, due figure popolari che si dirigono a Betlemme. La narrazione è accompagnata dalle bellissime musiche di Carlo Faiello.

Informazioni sulla Cantata dei Pastori

Quando: dal 25 al 30 dicembre 2015
Dove: Domus Ars, via Santa Chiara, 11
Prezzo: 15€
Orario: 21.00 (domenica 27 alle 19.00)
Contatti: 0813425603 – 338 8615640 | infoeventi@domusars.it | sito Domus Ars

Summary
Event
La Cantata dei Pastori alla Domus Ars di Napoli a Natale 2015
Location
Domus Ars, via Santa Chiara, 11,Napoli,Campania
Starting on
12/25/2015
Ending on
12/30/2015

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi