Campania: si è insediato il Comitato Scientifico per registro tumori

Feb 2013

È operativo da oggi e si insedia proprio in occasione della giornata mondiale per la lotta ai tumori: parliamo del Comitato scientifico per un registro dei tumori nominato da un decreto del Presidente della Regione Campania Stefano Caldoro e composto da rappresentanti della comunità scientifica ed esponenti del mondo accademico.

Dopo le polemiche sorte qualche settimana fa a causa di un commento poco felice del Ministro Balduzzi circa la mancanza di certezza scientifica nel nesso tra incremento dei tumori e sversamento dei rifiuti tossici, il neo-nato Comitato scientifico avrà il compito di diffondere la cultura della prevenzione e soprattutto di portare avanti analisi che studino le criticità ambientali, nonchè il legame tra presenza di rifiuti e residenza.

Il Comitato sarà affiancato ad un altro organismo, il Gruppo di lavoro Salute-Ambiente, che avrà il compito di studiare l’impatto sdell’ambiente sulla salute, soprattutto in quelle zone dove gli sversamenti di rifiuti tossici sono più frequenti.
Il Presidente Caldoro ha espresso entusiasmo per la novità perchè ha sempre ritenuto un errore credere che non ci siano legami diretti e consequenziali tra criticità ambientali e problemi alla salute.

In passato il Governo aveva “sollevato osservazioni” nei confronti di una legge sul registro dei tumori, ecco perchè Caldoro ha preferito emanare un decreto commissariale che tenesse conto di quelle osservazioni. Queste si riferivano soprattutto agli oneri economici per la Campania che non avrebbe potuto sostenere impegni di spesa, essendo soggetta a Piano di rientro.

registro tumori campania

I componenti del Comitato sono:  Salvatore Panico (‘Universita’ Federico II), Maurizio Montella (“Pascale), Fortunato Ciardiello (Seconda Università di Napoli), Stefano Pepe (‘Universita’ di Salerno), Paola Michelozzi, (Associazione Italiana Epidemiologia), Maria Triassi (Società di Igiene), Giacomo Carteni (Societa’ Medici Oncologi), Gaetano De Rosa Società degli Anatomopatologi), Mario Fusco (Aassociazione Registri Tumori), Antonio Federici, (Ministero della Salute) e Marco Zappa (Osservatorio Nazionale Screening)


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi