HomeCronacaCronaca BiancaBocciato il Corno sul Lungomare di Napoli per il Natale 2017: no della Soprintendenza

Bocciato il Corno sul Lungomare di Napoli per il Natale 2017: no della Soprintendenza

Corno sul Lungomare di Napoli

Arriva il “no” della Soprintendenza per l’installazione del Corno sul Lungomare di Napoli per il Natale 2017.

Aggiornamento: il Corno di 60 metri sul Lungomare non si realizzerà per mancanza di un accordo.

***

La Soprintendenza ha bocciato il progetto relativo al Corno alto 60 metri che si sarebbe dovuto installare sul Lungomare di Napoli per il Natale 2017, nello specifico indicando che la Rotonda Diaz non è adatta alla costruzione.

Infatti, il progetto resta pienamente in vigore perché la società Italstage ha vinto il bando sulle festività natalizie, ma l’amministrazione comunale dovrà cercare un’altra locarion, che sarà ritenuta più idonea all’installazione.

Come successe per N’Albero, anche il Corno ha diviso la città tra sostenitori ed oppositori e proprio nei momenti successivi al “no” della Soprintendenza, si è espresso in merito anche il famoso critico d’arte Philippe Daverio.

Con una sorta di provocazione ha proposto al Comune di lanciare un referendum popolare per far decidere direttamente ai napoletani su questioni del genere relative alla città.

Staremo a vedere come andrà a finire e, appena sarà comunicata la nuova location per il Corno del Natale 2017 a Napoli, pubblicheremo la notizia!