Blocco traffico Napoli 10 gennaio: ordinanza e veicoli che possono circolare

Gen 2013

L’Arpac ha lanciato l’allarme: il limite del PM10 (le piccole particelle) è stato superato, il che significa che l’aria di Napoli è inquinata dall’eccessivo smog emesso dalle vetture che circolano sul territorio cittadino.

Dopo la segnalazione, il Comune di Napoli ha allungato il divieto di circolazione fissato per il 10 gennaio 2013. In questo giorno solitamente, non si transita dalle ore 15.00 alle 17.30, ma nella giornata di domani l’orario di stop sarà prolungato: giovedì 10 gennaio 2013 non si circola dalle ore 15.00 fino alle 20.

Chi può circolare durante il blocco del 10 gennaio

Nell’ordinanza si legge che potranno circolare determinate veicoli, come gli autoveicoli alimentati a GPL o a metano, le vetture Euro 4 e successive, quelli con tre persone a bordo (ad eccezione delle automobili Euro 0 e Euro 1). Per conoscere tutte le categorie che hanno il permesso di circolazione, potrete visualizzare il documento dell’ordinanza sindacale.

Napoli blocco auto per lo smog

Ricordiamo che lo stessa precauzione era stata presa il 25 ottobre con un analogo blocco.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi