Blatte a Napoli: parte l'operazione per eliminare gli scarafaggi

Feb 2013

I cittadini napoletani sanno di che cosa stiamo parlando: le blatte, gli insetti che hanno preso d’assalto la nostra città. Da qualche anno questi particolari scarafaggi volanti, di colore rossastro, hanno invaso le strade. Gli insetti, solitamente escono con l’arrivo del caldo, ma quasi esclusivamente al calare del sole.

La loro invasione sembra impossibile da bloccare, anche Maria Triassi (docente di Igiene dell’Università Federico II) ha confermato la difficoltà. L’unica possibilità sembra essere quella di attaccare e distruggere le uova delle blatte con una costante manutenzione dei tombini. Fino ad ora, però, non ci sono stati risultati positivi.

Siete pronti ad affrontare delle nuove serate estive in compagnia di questi fastidiosi esseri? Il Comune di Napoli è sceso in campo per tranquillizzare i cittadini, l’estate 2013 sarà priva di questi fastidiosi insetti. Dal mese di gennaio, infatti, è stata progettata un’operazione anti-blatte!

Blatte a Napoli

Dal 15 marzo al 30 settembre gli 5 squadre di adatti dell’ASL e 10 squadre di esperti fognatori (per un totale di 80 uomini) elimineranno tutte le uova depositate nei tombini di tutta la città.

Addio blatte?


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi