Bidonville: torna la fiera del baratto dell’usato a Napoli

Ott 2012

L’idea di Bidonville nasce dal fortissimo scontro di due fonti di pensiero: coloro che credono che gli oggetti devono essere costantemente rinnovati e cambiati e chi, invece, osanna la tecnica del riutilizzo. Quest’ultima, ovviamente, si contrappone al consumismo che sta divorando la nostra società. Da questa idea è nata l’associazione che ha come obiettivo quello di riutilizzare, manutenere e rigenerare qualsiasi cosa.

Bidonville ha lanciato un avvenimento annuale che consente alle persone di vendere le proprie idee e di permettere ai visitatori di apprezzare ed acquistare gli oggetti rielaborati. Stiamo parlando della Fiera del baratto dell’usato che si tiene ogni anno presso la Mostra D’Oltremare di Napoli.

L’appuntamento è fissato per il 24 e 25 novembre 2012 e, oltre ai soliti espositori, verrà effettuata una raccolta straordinaria di pile, farmaci scaduti, telefonini rotti e piccoli elettrodomestici.

Bidonville fiera baratto e usato

Il biglietto d’ingresso costa 5 euro, ma sarà gratuito per i bambini di età inferiore a 12 anni e gli anziani che superano i 70 anni.

Siete pronti per l’appuntamento napoletano all’insegna del riciclo, recupero, risparmio e del riuso?

Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi