Bar Gambrinus, sfiorata tragedia per caduta calcinacci

Mar 2013

Il Bar Gambrinus ha attirato l’attenzione di passanti e addetti ai lavori per il crollo improvviso di alcuni calcinacci importanti, che, solo per miracolo, non sono finiti dritti dritti sulla testa di un cameriere, che prestava servizio all’esterno della struttura.

Quasi sfiorato dai massi, soltanto un grosso spavento per l’uomo, fortunatamente rimasto illeso.

Il cornicione, da una prima ricostruzione dei fatti, pare essere caduto all’altezza dell’ingresso laterale del Bar Gambrinus, staccatosi dalla parte retrostante del fabbricato che ingloba al suo interno gli uffici della Prefettura di Napoli. Il tratto di strada adiacente è stato regolarmente recintato con nastro delimitativo dai vigili del fuoco.

Bar Gambrinus

L’episodio è avvenuto ieri sera, sotto gli occhi attoniti della folla, probabilmente generato dal maltempo dei giorni scorsi.

Questo non è certamente un buon momento per il quartiere di Chiaia, colpito a morte qualche settimana fa dal crollo di un’ala intera di un antico palazzo sulla Riviera con il conseguente collasso di tutta la zona circostante.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi