Aumento biglietto Unico Campania: diffida dell'assessore Vetrella

Apr 2013

Pochi giorni fa vi abbiamo parlato del nuovo aumento che riguarda le tariffe dei biglietti Unico Campania. Il prezzo è aumentato di ulteriori 10 centesimi dal 1 aprile, arrivando così a costare 1,30€. In più, anche gli abbonamenti hanno subito un aumento di 1,5€ e ad essere coinvolta sarà l’utenza delle società di trasporto Eav,Circumvesuviana, Sepsa,Metrocampania ed Anm.

diffida vetrella unico campania

Queste decisioni sono state prese unilateralmente dal Consorzio Unico Campania, dalle altre società consortili e tutte quelle aziende che si occupano dei trasporti campani, senza che vi sia stata una previa consultazione con gli “organi deputati alla determinazione della politica tariffaria regionale”. Proprio questa situazione ha fatto reagire l’assessore ai Trasporti e alla Viabilità della Regione Campania, Sergio Vetrella, che ha dichiarato che le società in questione dovranno assumersi le proprie responsabilità.

Inoltre, sul suo sito si può leggere un’importante dichiarazione:

La mia struttura ha provveduto a diffidare gli interessati a sospendere con effetto immediato tali aumenti, riservandosi di avviare ogni sorta di azione a tutela degli interessi collettivi.

Attendiamo nuovi sviluppi e, in caso di aggiornamenti circa un eventuale cambiamento delle tariffe, lo renderemo noto attraverso il nostro sito.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi