Arnaldo Pomodoro in mostra a Sorrento in Villa Fiorentino

Giu 2015

Sfera con sfera di Arnaldo Pomodoro, in mostra a Sorrento

Le celebri sfere in bronzo e tante altre opere dello scultore Arnaldo Pomodoro in mostra nelle piazze di Sorrento ed in Villa Fiorentino!

Villa Fiorentino a Sorrento si confermerà anche quest’anno location d’eccezione per gli appuntamenti artistici più importanti dell’anno in Italia. Dopo aver ospitato gli scorsi anni le prestigiose mostre di Salvador Dalì (estate 2013) e di Pablo Picasso, raggiungendo un elevato successo di visitatori, la sede della Fondazione Sorrento accoglierà fino al 22 novembre 2015, le incredibili opere ed installazioni di Arnaldo Pomodoro, uno dei più celebri scultori contemporanei.

La mostra “Rive dei mari”

Titolo della mostra allestita in Villa Fiorentino è “Rive dei mari”, un vero e proprio omaggio al mare, in una città dove il mare è la sua caratteristica più affascinante.

Le splendide sale della villa accolgono ben 70 opere di Arnaldo Pomodoro, come grandi sculture in bronzo e fiberglass, calcografie, libri d’arte. Tra le più rappresentative del percorso artistico dello scultore: La colonna del viaggiatore (1960), La sfera (1963), La lancia di luce (1985) e tante altre.

Le opere in città

Pomodoro ha sempre dichiarato l’importanza del dialogo delle opere con lo spazio esterno, sia esso urbano o panoramico: “Esigenza prioritaria nel mio lavoro è sempre stata la relazione dell’opera con lo spazio in cui viene collocata”.

Ecco perché Sorrento tornerà ad essere una città “ornata” di arte contemporanea grazie alle sette opere monumentali già installate nelle sue piazze più belle e che tutti potranno ammirare da vicino.

In tal modo lo spettatore avrà modo di comprendere l’arte di Pomodoro ed il rapporto delle opere con due tipologie di spazio: quello aperto della Città e quello chiuso della Villa, che lascia emergere la natura artistica dello scultore, da sempre radicata in un senso dell’architettonico e del simbolico di natura fortemente arcaica.

Le sette opere nelle piazze di Sorrento:

  • Lancia di luce, 1985 (Piazza Tasso)
  • Obelisco “Cassodoro”, 1988 (Piazza Angelina Lauro) bronzo
  • Punto dello spazio, 2003 (Piazza Andrea Veniero) bronzo e corten
  • Progressione e stasi, 2011 (Piazza Sant’Antonino) bronzo
  • Novecento, 1999 (Piazza Marinai d’Italia) bronzo
  • Sfera con sfera, 2000 (Villa Fiorentino) fiberglass
  • Spirale aperta, 1998 (Villa Fiorentino) fiberglass

Lo scultore Arnaldo Pomodoro in mostra a Sorrento

Le “sfere” di Arnaldo Pomodoro

Le opere più realizzate e replicate dallo scultore Arnaldo Pomodoro sono le sue particolari sfere di bronzo, il materiale utilizzato per la maggior parte delle sue installazioni. Sfere di qualsiasi forma e dimensione che si configurano nello spazio che le circondano sempre in modo differente, scomponendosi, rompendosi ed aprendosi,  davanti allo sguardo dello spettatore, che può così comprendere i loro meccanismi interni, in un contrasto tra la levigatezza perfetta della forma e la complessità nascosta dell’interno.

Le sue figure geometriche come sfere, cubi, parallelepipedi, cilindri, rigorosamente giganti e metallici (in bronzo, acciaio, rame, cromo, argento, piombo), si possono ammirare in tante città italiane e nel mondo: tra cui Pesaro,Spoleto, Rimini, Cefalù, Mosca, New York, Darmstadt.

Informazioni sulla mostra di Arnaldo Pomodoro

Quando: fino al 22 novembre 2015
Orario: dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 21. Sabato, domenica e festivi fino alle 22.
Prezzo biglietti:

  • biglietto unico € 5
  • gruppi scolastici € 2
  • ridotto per gruppi superiori a 20 persone € 3

Informazioni: Sito ufficiale di Villa Fiorentino


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi