Animali colorati e giganti alla Reggia di Caserta: la cracking art invade il palazzo reale

Giu 2016

Cracking Art alla Reggia di CasertaAnche la Reggia di Caserta invasa dagli animali colorati della Cracking Art con lupi, rane rondini, chiocciole e suricati!

Ricordate le lumache giganti e colorate che si trovano nella stazione Garibaldi di Napoli? Bene, dal 22 giugno 2016 installazioni simili, che rientrano nel movimento della Cracking Art, sono state inserite anche all’interno della Reggia di Caserta.

Queste strutture, realizzate con plastica riciclata e rigenerata, daranno un tocco di vitalità in più a tutta la struttura e ai suoi esterni. Ma questa volta non si tratta solo di lumache, bensì di tanti animali diversi che formeranno il “Rigeneramento Reggia“.

Gli animali installati sono almeno 50 e riproducono lupi, rane, rondini, chiocciole, suricati e le già citate lumache. Si troveranno sia all’ingresso della Reggia sia lungo il Cannocchiale, cioè la galleria che collega al viale principale del Parco. Le rane, inoltre, sono state letteralmente lanciate nella fontana in occasione dell’inaugurazione.

Durante il periodo della mostra, che durerà fino al 30 agosto, sarà anche possibile acquistare una miniscultura di una rana a 10€, cifra che supporterà il restauro ed il mantenimento delle fontane.

Gli animali

Come accennato, sono stati installati diverse specie di animali e gli ideatori della Cracking Art hanno spiegato come mai la scelta è ricaduta su alcuni in particolari, chiarendoci la simbologia.

Lupo: simbolo di forza e solidità, rimanda anche all’idea del branco che agisce per il bene della comunità.

Rana: è il simbolo della metamorfosi e del legame tra acqua e terra. Il suo verso, comunemente identificato con un cra cra che riporta alla mente la stagnazione, è anche un riferimento al cracking cracking che all’opposto rappresenta il movimento.

Chiocciola: la forma della chiocciola è anche riconducibile alle email, quindi quale animale più attuale di questo? Porta alla mente la comunicazione e ricorda anche il padiglione auricolare, quindi l’ascolto.

 

Suricate: animale molto resistente e capace di collaborare, è un simbolo di socialità.

Rondine: si riferisce sia al viaggio sia al coabitare, perché infatti costruisce il suo nido sulle case già abitate.

Informazioni sulla cracking art alla Reggia di Caserta

Quando: dal 22 giugno al 30 agosto 2016
Dove: Reggia di Caserta, interni ed esterni – Palazzo Reale, Viale Douhet, 2/a

Photo Credit: Marco Muriel Covi

Summary
Event
Animali colorati e giganti alla Reggia di Caserta: Cracking Aart a palazzo reale
Location
Reggia di Caserta, Palazzo Reale, Viale Douhet, 2/a,Caserta,Campania
Starting on
06/22/2016
Ending on
08/30/2016

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi