A Napoli la nuova carta di identità elettronica in anteprima nazionale

Lug 2016

La nuova carta di identità elettronica debutta a Napoli
Il debutto in anteprima nazionale della carta di identità elettronica a Napoli: il documento è all’avanguardia!

Napoli è la prima città in Italia in cui è possibile richiedere la nuova Carta di Identità Elettronica (CIE3), al momento solo nelle circoscrizioni di Chiaia-S.Ferdinando e San Giovanni a Teduccio.

Si tratta di un traguardo molto importante che presto sarà esteso anche in altre città e che consente al cittadino di avere maggiori vantaggi e godere di più servizi. Secondo un Decreto ministeriale, le nuove carte saranno spedite al cittadino che ne farà richiesta direttamente al proprio domicilio entro 6 giorni lavorativi.

Si potranno richiedere in tutte le altre municipalità entro il mese di novembre e si tratterà di un documento fondamentale per tante ragioni.

I vantaggi della Carta d’Identità Elettronica

Innanzitutto, la Municipalità che emetterà la CIE3 sarà il punto di riferimento per il primo rilascio e per le sostituzioni in caso di furto, smarrimento e deterioramento.

Il documento è in policarbonato ed è adeguato a tutti gli standard internazionali di sicurezza, anticlonazione e anticontraffazione in materia di documenti elettronici. Le dimensioni sono quelle di una carta di credito ed il microprocessore a radio frequenza integrato contiene le informazioni che servono per la verifica della identità del titolare: quindi ci saranno fotoimpronta digitale ed anche informazioni sul consenso alla donazione degli organi.

Inoltre, le carte sono già predisposte per l’autenticazione in rete da parte del cittadino e saranno fondamentali per la fruizione dei servizi erogati dalle Pubbliche Amministrazioni. Serviranno anche per acquisire l’identità digitale per poter godere di servizi nel resto d’Italia e in Europa.

Tra non molto, la carta di identità elettronica sostituirà quella cartacea ed anche le vecchie versioni elettroniche.
Infine, il prezzo, fissato con un Decreto dei Ministeri competenti, è di 22,21 €.

È possibile prenotarla in tutte le municipalità.

Come prenotare

È possibile prenotare la propria carta d’identità elettronica sia recandosi ad una delle sedi delle dieci Municipalità oppure prenotando via web sul sito apposito.

Di seguito, l’elenco delle Municipalità di Napoli: ognuna di esse ha una postazione disponibile al rilascio della carta d’identità elettronica (quindi, agli indirizzi indicati ci sono le sedi in cui si può fare la CIE).

Municipalità di Napoli

I Municipalità: Chiaia – S. Ferdinando (via Santa Caterina a Chiaia, 76)
II Municipalità: Mercato – Pendino (corso Garibaldi, 394)
III Municipalità: San Carlo all’Arena – Via Lieti (via Lieti, 97)
IV Municipalità: Poggioreale – Zona Industriale (via Emanuele Gianturco, 99)
V Municipalità: Arenella (via Giacinto Gigante, 242)
V Municipalità: Vomero (via Morghen, 84)
VI Municipalità: San Giovanni a Teduccio (via Atripaldi, 64)
VII Municipalità: Secondigliano (piazzetta del Casale, 6/7)
VIII Municipalità: Scampia (viale della Resistenza, compartimento 12)
IX Municipalità: Soccavo (piazza Giovanni XXIII, 2)
IX Municipalità: Pianura (via Parroco Simeoli, 6)
X Municipalità: Bagnoli (via Acate, 65)

Summary
Article Name
A Napoli la nuova carta di identità elettronica in anteprima nazionale
Description
La nuova carta di identità elettronica (CIE3) debutta a Napoli in anteprima nazionale.
Author
Napolike.it

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi