Video mapping a Castel dell’Ovo per Capodanno 2015

Dic 2014

Videoinstallazione Castel dell'Ovo Napoli Capodanno 2015

Castel dell’Ovo si animerà di scie luminose, graffiti, disegni e volti colorati grazie alla performance di Video Mapping di Franz Cerami in programma per la notte di Capodanno

Dal 29 al 31 dicembre 2014, in occasione delle celebrazioni per gli ultimi giorni dell’anno, si terrà una suggestiva videoinstallazione sulla facciata di Castel dell’Ovo.

L’evento è organizzato dal Comune di Napoli in collaborazione con Citelum e comprenderà tre spettacoli di Mapping Video realizzate dall’artista Franz Cerami che presenterà così al pubblico partenopeo il suo ultimo lavoro Cam Portraits che farà tappa, dopo Napoli, a San Paolo in Brasile. Cerami torna quindi nella nostra città, sempre ispirato dal profilo di Castel dell’Ovo, dopo cinque anni, da quando nel 2009 trasformò la sua facciata proiettando linee e frasi in compositing.

Castel dell’Ovo sarà quindi animato da tre installazioni di Video Mapping con disegni luminosi, volti e graffiti colorati ispirati a diverse tematiche.

Cam Portraits

Protagonisti di questa video installazione sono le identità digitali ed il ritratto di uomini e donne costruito attraverso lo specchio della webcam. Dopo aver individuato i soggetti da ritrarre, Cerami ne cattura l’immagine attraverso la webcam e poi lavora con l’uso di una penna digitale, utilizzando software di compositing ed editing digitale.
Cam Portraits, ispirato alle teorie del Prof. Derrick De Kerckhove, è una installazione di Arte Globale che investiga l’essenza dei caratteri contemporanei della identità.

Ovo Mapping Faces

Animazione di disegni, volti, linee in stile graffiti viene proiettato sugli spalti del Castel dell’Ovo.
Digital Graffiti è una installazione di mapping estremamente colorata. Viene presentata in anteprima a Napoli ed a Marzo sarà proiettata a Sao Paulo.

Remix the Classic

E’ la prima installazione di Mapping realizzata al Castel dell’Ovo. Cerami la realizza nel 2009. Una animazione di linee e frasi in compositing che sottolineano il tema della reinterpretazione del classico nei Beni Culturali.

La videoinstallazione a Castel dell’Ovo rientrerà, quindi, nel fitto programma di eventi messo a punto dal Comune di Napoli per l’ultima notte dell’anno con uno spettacolo che avrà inizio il 1 gennaio a partire dalle 24.

Informazioni sul Video Mapping a Castel dell’Ovo

Quando:

  • 29 Dicembre dalle ore 22.00 alle ore 24.00
  • 30 Dicembre dalle ore 22.00 alle ore 24.00
  • 31 Dicembre dalle ore 24.00 alle ore 01.00

Dove: Castel dell’Ovo


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi