2 giugno 2015 a Napoli: cosa fare in città

Mag 2015

cosa_fare_a_napoli_2_giugno

Tutti i consigli per trascorre il 2 giugno 2015 a Napoli tra visite guidate, mostre, sagre, concerti e tanto altro!

Sono tanti gli eventi in città organizzati per il giorno della Festa della Repubblica, per cui se non sapete cosa fare a Napoli il 2 giugno 2015, seguite tutti i nostri consigli per trascorrere la giornata tra arte e divertimento.

Le alternative sono davvero tante e chiunque potrà trovare l’evento più adatto ai propri gusti. Se desiderate dedicarvi completamente alla cultura potete visitare una delle tante mostre organizzate tra Napoli e provincia, alcune delle quali di grande successo. Ad esempio, a Cava de’Tirreni continua la magnifica esposizione di opere del pittore russo Marc Chagall, mentre all’Agorà Morelli si possono ammirare i lavori, riprodotti digitalmente, di Modigliani. Al Museo Nazionale e all’Anfiteatro di Pompei, invece, è organizzata la doppia mostra dedicata alla storia di Pompei, ma da un punto di vista particolare ed inedito.

Tra le visite guidate, particolare menzione meritano quella alla Città Sommersa di Baia ed  il progetto Itinerari Video Interattivi che vi catapulteranno letteralmente nella Napoli del passato grazie agli occhiali Oled.

Chi, invece, preferisce, ballare e cantare, può partecipare al Soundgarden alla Mostra d’Oltremare, tra dj di fama internazionale e concerti di musica dance.
Ci saranno anche gustose sagre che delizieranno il palato con prodotti locali e particolarità da scoprire!
Se vi sentite particolarmente patriottici potete assistere alle tradizionali celebrazioni della Festa della Repubblica in Piazza del Plebiscito.

Insomma, le alternative sono davvero tante per trascorre il 2 giugno 2015 a Napoli!
A voi la scelta!

Mostre

Les Femmes di Modigliani

Opera di Modigliani

All’Agorà Morelli una mostra davvero particolare che farà scoprire ai visitatori l’arte di Amedeo Modigliani. Saranno esposte 50 opere dell’artista riprodotte digitalmente e ben 90 documenti d’epoca e foto, spesso inediti, otlre a video ed animazioni in composting. Per un modo alternativo di fruire l’arte, anche grazie ad una specifica app che può essere scaricata e guiderà l’utente nella visita.

Quando: fino al 9 agosto 2015

Orari: da lunedì a giovedì dalle 10 alle 20 | venerdì, sabato e domenica dalle 10 alle 24
Prezzo biglietti: 10 euro | Gratis per bambini al di sotto dei 12 anni
Dove: Agorà Morelli, via Domenico Morelli, 61/a, 80122 Napoli
Info: 081.191.30.220; sito ufficiale della mostra Les Femmes
Altre info nel nostro articolo sulla mostra.

Murat Re di Napoli

Al Palazzo Reale sono esposti 150 cimeli appartenenti a Gioacchino Murat, genero di Napoleone Bonaparte che dal 1806 al 1815 regnò a Napoli. Le opere rappresentano un excursus di quello che, quindi, fu il decennio francese a Napoli mostrandoci oggetti molto interessanti. Si potranno ammirare, ad esempio,  la lama ricurva, quasi a forma ottomana, utilizzata da Murat durante la campagna d’Egitto e la spada cerimoniale da Maresciallo dell’Impero, oltre a porcellane, miniature e dipinti.

Quando: fino al 29 settembre 2015
Dove: Palazzo Reale, Salone d’Ercole
Prezzo: 6€, gratuito fino a 18 anni
Orari: dalle 9.00 alle 19.00. Aperta tutto i giorni, tranne il mercoledì.
Info: 0815808328 | sbapsae-na.comunicazione@beniculturali.it
Altri dettagli nel nostro articolo sulla mostra su Murat.

Pompei e l’Europa 1748-1943

Una doppia mostra che si svolge contemporaneamente al Museo Archeologico Nazionale di Napoli e all’Anfiteatro di Pompei e che rivelerà aspetti poco noti della storia della città romana distrutta dall’eruzione del Vesuvio del 79 d.C. Dai primi scavi effettuati a metà ‘700 fino al 1943, scopriremo cosa hanno da svelare studiosi, archeologi, storici dell’arte e della letteratura su una testimonianza unica al mondo della vita e delle tradizioni degli antichi romani.

Quando: fino al 2 novembre 2015
Dove: Museo Archeologico Nazionale di Napoli, Piazza Museo Nazionale, 1 | Anfiteatro di Pompei, Via Villa dei Misteri, 2

Orari: Museo Archeologico Nazionale: aperto tutti i giorni, tranne il martedì, dalle 9.00 alle 19.30 | Anfiteatro di Pompei: aperto tutti i giorni dalle 8.30 alle 19.30
Prezzi biglietti: Intero  € 13,00 | Ridotto € 9,00
Tutti i dettagli nell’articolo su Pompei e l’Europa

L’Inferno di Dante

A Sorrento, nella Villa Comunale, saranno esposte 18 lastre in marmo che raffigurano episodi dell’INferno della Divina Commedia di Dante Alighieri. La mostra ha avuto un grosso successo anche in città come Roma e Firenze ed addirittura in molte città cinesi. Le lastre saranno simbolicamente poste di fronte al Golfo di Napoli che, in contrapposizione, rappresenterà il Paradiso, trasformando la location in una sorta di museo all’aperto.

Quando: fino al 31 agosto 2015
Dove: Villa Comunale di Sorrento
Orario: dalle ore 10:00 alle ore 22:00
Prezzo biglietto: gratuito
Per ulteriori info, il nostro articolo di approfondimento

Marc Chagall a Cava De’ Tirreni

Opera di Marc Chagall

Una straordinaria mostra con ben 75 tavole realizzate dall’artista russo tra acqueforti, litografie, stampe in cavo che ben rappresentano il suo stile eclettico e poliedrico. Atmosfere fiabesche, paesaggi surreali, personaggi al limite della realtà sono i principali soggetti delle sue opere, per un viaggio fantastico tra sogno e realtà.

Quando: dal 28 marzo al 28 giugno 2015
Orari: da Lunedì a Domenica dalle 10 alle 13; dalle 17 alle 21
Prezzo biglietti: Intero: € 6,00 | Ridotto: € 3,00
Dove: MARTE, Mediateca Arte Eventi, Cava de’ Tirreni, Corso Umberto I, 137
Informazioni sul sito ufficiale di Chagall al MARTE
A
ltre info nel nostro articolo su Marc Chagall a Cava de’ Tirreni

La Grande Guerra. Società, propaganda e consenso

Al Palazzo Zevallos Stigliano procede l’interessante mostra sul ruolo della propaganda durante la Prima guerra Mondiale, a cento anni dall’entrata in guerra del’Italia. Si analizzano la percezione delle masse nei confronti dell’evento bellico e la risposta sociale ai tragici eventi. L’esposizione è composta da decine di manifesti realizzati sia da artisti italiani sia europei, ma anche da excursus sul linguaggio del cinema e dei brani musicali usciti durante quel periodo.

Dove: Palazzo Zevallos Stigliano, via Toledo 185
Quando: fino al 23 agosto 2015
Prezzo: intero 7€ | ridotto 5€ | ridotto speciale 3€ | biglietto congiunto valido per la mostra temporanea “La Grande Guerra” e per la visita alle collezioni permanenti.
Per tutti i dettagli sulle riduzioni, il sito del Palazzo Zevallos Stigliano
Orari: da martedì a venerdì 10.00 – 18.00; sabato e domenica 10.00 – 20.00
Per saperne di più, il pezzo sulla mostra al Palazzo Zevallos Stigliano

Il Tesoro di San Gennaro

Dopo il tour di successo a Parigi, il Tesoro di San Gennaro è tornato a Napoli e dal 2 aprile sarà possibile visitarlo ed ammirare un pezzo davvero eccezionale: la mitra gemmata con 3694 pietre preziose. Il Tesoro è una straordinaria testimonianza della bravura degli orafi napoletani dell’epoca e, per tutto il 2015, potrà essere ammirato al prezzo scontato di 5€.

Quando: dal 2 aprile 2015
Dove: Museo del Tesoro di San Gennaro, via Duomo 149
Orario: tutti i giorni dalle 9,00 alle 17,30 compreso domenica e festivi
Prezzo biglietto: 5 €, invece di 10€
Informazioni: 081 294980 – 338 3361771
Tutti  gli altri dettagli, nell’articolo sul Tesoro di San Gennaro

Musica

Soundgarden 2015

Un grande festival musicale, con approfondimenti cinematografici ed artisti, quello che si terrà alla Mostra d’Oltremare fino a luglio. Soundgarden promette di far divertire il pubblico con musica dance, djset, aperitivi, proiezioni, esibizioni live nella varie location come il Garden Bar all’aperto e l’Urban Floor.
Il programma di martedì 2 giugno prevede la presenza di Jerome Sydenham, dj di fama mondiale, molto attivo tra Stati Uniti ed Europa.

Quando: 2 giugno 2015 (il festival durerà fino al 24 luglio)
Orario: dalle 15:00 alle 03:00
Dove: Mostra d’Oltremare, Viale Marconi
Prezzo: ingresso in lista, free entry dalle 15 alle 16. Dopo 10€
Altri dettagli su Soundgarden 2015

Visite guidate

Rovine Sommerse di Baia

Baia Sommersa

Uno dei patrimoni archeologici più preziosi dell’Area Flegrea, Baia Sommersa non smette mai di incantare i visitatori. A bordo del Battello Cymba, con fondo trasparente, si potranno ammirare le meraviglie dellle profondità marine come statue, colonne, mosaici, sculture, i porti commerciali, il Ninfeo di Punta Epitaffio, il Portus Julius ed i porti commerciali. Inoltre, si visiteranno le Terme di Baia, tra edifici e residenze antiche.

Quando: martedì 2 giugno 2015
Dove: Parco Archeologico Sommerso di Baia, Piazza Museo 19, 80135
Orario: ore 11:00
Prezzo biglietto: Intero: 16 € | Bambini dai 5 ai 12 anni: 13 € | Bambini fino ai 5 anni: gratuito
Informazioni: 081. 552.36.70 (da Lun a Ven dalle 10 alle 18) – 339.234.35.23 Claudia)
Prenotazione obbligatoria
Nel nostro articolo sulla visita, gli altri dettagli

I Bike Naples

Una visita guidata alternativa, quella organizzata da I Bike Naples. La città, infatti, sarà visitata a bordo di una bicicletta a seguito di una guida che ci mostrerà i luoghi più belli. Si può scegliere tra due itinerari che comprendono Maschio Angioino, Castel dell’Ovo, Lungomare Caracciolo, Decumani e tante altre location

Quando: dall’1 maggio 2015 (tutti i giorni)
Dove: diversi luoghi in città, start point Via Shelley, 11 c/o il parcheggio “Supergarage” (adiacenze fermata metropolitana Toledo)
Orario: ore 10.00
Prezzo biglietto: 20 €
Informazioni: sito ufficiale I Bike Naples
Altre informazioni su I Bike Naples

Itinerari Video Interattivi

Un vero e proprio viaggio nel passato quello organizzato dal Progetto IVI. Si potrà letteralmente passeggiare tra le strade della Napoli antica grazie agli speciali occhiali Oled. Ci faranno immergere nelle stradine di tanto tempo fa facendoci conoscere personaggi del passato (interpretati da attori in costume), oltre ad avvenimenti e luoghi che ci sembreranno reali grazie ai filmati che vedremo proiettati sulle lenti. Un tuffo in un’altra epoca per conoscere ancora meglio la nostra città!

Quando: fino al 7 giugno 2015
Orari: da lunedì a venerdì ore 17,00 e ore 18,30 | sabato, domenica e festivi: mattina ore 11,00 e ore 12,30; pomeriggio ore 17,00 e ore 18,30
Dove: partenza da Largo Corpo di Napoli, 3 (p.tta Nilo) presso “MUSEUM”.
Prezzo biglietti: contributo organizzativo: 20 euro
Info e prenotazioni: prenotazione obbligatoria, posti limitati; sito web ufficiale di IVI
Il nostro approfondimento su IVI

50 minuti a Capodimonte

Ritornano le visite guidate gratuite organizzate nel Museo di Capodimonte, questa volta alla scoperta del decennio francese a Napoli. Si ammireranno i dipinti e gli arredi francesi che hanno contribuito ad abbellire il  Palazzo Reale, per opera di Gioacchino Murat e di sua moglie Carolina, grazie ad interessanti incontri con esperti.

Quando: dal 25 maggio al 31 ottobre 2015. Le visite non si svolgeranno il mercoledì e ogni prima domenica del mese (7 giugno, 5 luglio, 2 agosto, 6 settembre, 4 ottobre).
Orari: alle 11.00,13.00, 16.00 e 18.00
Dove: Museo di Capodimonte, Via Miano 2
Info: mu-cap.capodimonte@beniculturali.it o mu-cap.accoglienza.capodimonte@beniculturali.it
Prezzo biglietto museo: 7,50 € | 6,50 € dalle ore 14.00 in poi | 3,75 euro ridotto
Tutte le informazioni su 50 minuti a Capodimonte

Sagre

Mozzarelliamo

Mozzarella

Una sagra tutta dedicata alla mozzarella, a Vaccheria in provincia di Caserta. Non solo si potranno effettuare degustazioni, ma anche assistere alla filatura della mozzarella e passeggiare tra stand allestiti da importanti aziende di gastronomia. Inoltre, guest star delle giornate sarà la pizza napoletana!

Quando: fino al 2 giugno 2015
Dove: località Vaccheria (CE)
Orari: dalle 19.00. Domenica 31 maggio e martedì 2 giugno anche dalle 10.00 alle 14.00
Info: 3388283690 | prolocovaccheria@yahoo.it | sito di Mozzarelliamo

Gesualdo Expone

Un vero e proprio Expo locale dedicato ai prodotti e alle eccellenze locali. A Gesualdo, in provincia di Avellino, si andrà alla scoperta dei sapori dell’Irpinia grazie alla presenza di più di 100 allestitori. Tra degustazioni di formaggi, vini, artisti di strada, musica, spettacoli, visite guidate ed esibizioni di figuranti in costume, la festa sarà un viaggio in luoghi affascinanti.

Quando: fino al 2 giugno 2015
Dove: Gesualdo (AV)
Info: 3490565272 |prolocogesualdo@yahoo.it
Per conoscere il programma completo, il sito di proloco Gesualdo

Sagra della maraccuciata

Una sagra dedicata alla maracucciata una pietanza locale a base di polenta accompagnata da broccoli, minestra e fagioli. Ma le giornate saranno arricchite da canti, danze, spettacoli di burattini, mostre con foto storiche, artigianato locale e l’estrazione della Lotteria.

Quando: 1 e 2 giugno 2015
Dove: Lentiscosa (SA)
Info: per tutti i dettagli, la pagina facebook della sagra

Sagra della ciliegia e Festa delle Forche Caudine

A Forchia, in provincia di Benevento, sarà rievocata la battaglia storica delle Forche Caudine con attori in costume, archibugieri, sbandieratori ed eventi collaterali. Si esibiranno Enzo Avitabile e i Bottari, artisti di strada, ci sarà una maratona e la finale del torneo di calcetto locale. Il tutto sarà arricchito dalla sagra della ciliegia che sarà valorizzata e da un’Estemporanea di Pittura.

Quando: dall’1 al 7 giugno 2015
Dove: Forchia (BN)
Info: sil sito della manifestazione, il programma completo della festa

Altri eventi

Celebrazioni per la Festa della Repubblica

Nell’ambito del programma di Giugno Giovani 2015, un’iniziativa che copre tutto il mese di giugno con circa 100 eventi che mettono in risalto il talento dei giovani napoletani, sarà organizzata la consueta Festa di celebrazione della Repubblica. In occasione del 69° anniversario della Fondazione, si potrà partecipare all’evento organizzato in Piazza del Plebiscito a cura della Prefettura di Napoli.

Quando: 2 giugno
Orario: ore 11.00
Dove: Piazza del Plebiscito

Maggio dei Monumenti

violino

Il 2 giugno si concluderà l’iniziativa Maggio dei Monumenti con una serie di appuntamenti interessanti tra visite guidate, mostre, concerti, incontri e tanto altro. Ad esempio, si potrà visitare il Museo di Pietrarsa, partecipare ad un suggestivo concerto itinerante al chiaro di luna a partire dal Maschio Angioino fino alla Villa Comunale, scoprire il Parco Vergiliano (con le tombe di Leopardi e Virgilio) o quello del Pausilypon, ma anche approfondire le tradizioni ed i miti della nostra città nei luoghi più particolari come scale e vicoli.
Gli eventi sono decine e, per scoprirli tutti, potete consultare il programma completo della Settimana Verde che si conclude con il 2 giugno.

Apertura straordinaria Reggia di Caserta

La Reggia di Caserta effettuerà un’apertura straordinaria che, oltre a proporre i consueti percorsi agli Appartamenti storici e al Parco Reale, darà la possibilità di partecipare a “Cose mai sentite: le regine dei Borbone”, un itinerario guidato che consentirà al pubblico un salto indietro nel tempo per conoscere le regine della vita a Corte.

Quando: 2 giugno 2015
Dove: Reggia di Caserta
Informazioni e prenotazioni: biglietteria 0823448184-277580;
Sito della Reggia di Caserta | Sito del percorso Cose mai viste


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi